Pontey

Pontey (523 metri di altitudine) ha origini antiche e deve il suo nome ai romani che lo chiamarono “Ponticulus”, piccolo ponte, probabilmente per una costruzione di questo tipo che lo caratterizzava, ma di cui oggi non esiste più traccia; nel suo territorio è stata ritrovata una tomba di epoca celtica.

Il comune è frazionato in numerosi villaggi, ai piedi del massiccio del Mont Avic.

L’architettura di alcuni villaggi riporta le tracce di antiche costruzioni e si possono ancora vedere alcuni “Rascard” (abitazioni tipiche in legno su base di pietra). Curioso un vecchio forno che ha l’imboccatura in pietra ollare, probabilmente ricavata dalla macina di un mulino.
Notevole il campanile della chiesa parrocchiale di San Martino, con cuspide e bifore nella cella campanaria, databile attorno al 1400.

 
Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale

Webcam
Webcam
Chamois

Mappa webcam       Località
Champorcher

Mappa webcam       Località
Saint Vincent - Col de Joux

Mappa webcam       Località