Terme di Saint-Vincent

Saint-Vincent

Prezzi Limiti e/o regole

La fonte termale, scoperta dall’abate Jean-Baptiste Perret nel 1770, fu chiamata Fons Salutis per le sue particolari proprietà curative.
La riqualificazione delle terme ha inizio nel 2007 e vede l’inserimento, accanto al centro di cura termale originario, di un moderno centro benessere che, attraverso ampie vetrate, permette di apprezzare un suggestivo panorama.

Cure idropiniche ed inalatorie
Le Terme di Saint Vincent sono convenzionate con il Sistema Sanitario Nazionale.
Per compiere il ciclo di cura annuale in convenzione è necessario ottenere dal proprio medico di base o pediatra la richiesta su ricettario S.S.N. che riporti la patologia ed il ciclo di cura termale consigliato.
E’ possibile anche prenotare la visita medica (obbligatoria e gratuita) con il medico termale al numero indicato nella sezione dei contatti e presentarsi munito di ricetta medica debitamente compilata (ricetta rossa compilata al computer).
Il cliente che si presenta sprovvisto di prescrizione medica o con ricetta compilata erroneamente dovrà effettuare la terapia in forma privata.
L’efficacia terapeutica dell’acqua, legata alla sua composizione chimica bicarbonato-solfato-alcalina-bromo-iodicacarbonica è evidente a livello delle vie aeree e dell’apparato gastro-enterico.
A livello gastrico l’acqua di Saint-Vincent svolge un’azione equilibratrice e regolatrice riportando verso la norma le disfunzioni secretorie; a tale scopo l’acqua si assume come bibita a digiuno (cura idropinica) in quantità e modalità stabilite dal medico termale.
La crenoterapia inalatoria, indicata per adulti e bambini, cura con efficacia le affezioni flogistiche croniche delle mucose delle prime vie aeree e delle vie aeree inferiori. Le cure inalatorie vengono somministrate utilizzando apparecchi monoblocco di ultima generazione funzionali per: inalazioni a getto di vapore, aerosol con acqua termale, aerosol medicale, doccia micronizzata.
Apertura stagionale periodo estivo

La SPA
Negli spazi inferiori delle nuove terme è stata realizzata la SPA.
A disposizione degli ospiti tre piscine interne ed una esterna, ognuna con differenti proposte di idromassaggi e getti d’acqua, oltre a tre Jacuzzi, la sauna Eco-wood e la zona relax sulla terrazza panoramica, aperta tutto l’anno a seconda delle condizioni meteo.

  • Evya: è la più grande, circolare e illuminata con luce naturale zenitale. L’acqua è a 34° C. E’ dotata di idromassaggi lombari, di un percorso vascolare e getti cervicali.
  • Egeria: confortevolmente immersi nell’acqua a 32° C, attraverso le grandi vetrate, si può godere del paesaggio montano, La piscina è accessoriata con idromassaggio corpo e camminata contro corrente.
  • Tyla: è la vasca di reazione con la temperatura dell’acqua di 25° C..
  • Verny: è la piscina esterna alla quale si accede direttamente dall’interno, l’acqua è a 36° C con idromassaggio corpo e plantare, nuoto e camminata contro corrente, getto cervicale. Un terrazzo naturale funge da zona relax – solarium, a contatto con il verde e l’essenze arboree del parco.

Completano l’offerta:

  • La sauna finlandese: ha una temperatura di 80° C ed un’umidità del 20%. Provoca una sudorazione veloce e profonda. E’ considerata un efficace strumento per il rilassamento e favorisce l’eliminazione dei liquidi in eccesso.
  • La soft sauna: ha una temperatura di 50° C. e un’umidità del 40%, è indicata a coloro che non tollerano le alte temperature ma desiderano vivere l’esperienza della sauna classica.
  • La sauna mediterranea ha una temperatura di 45° C. ed un’umidità del 65%, provoca una lenta e profonda sudorazione e la sua leggera umidità ammorbidisce la pelle favorendo l’eliminazione delle scorie metaboliche.
  • Infine il bagno di vapore (Hammam) che ha una temperatura di 45°C. e un’umidità del 98%, il corpo è avvolto in una nuvola di vapore miscelato con essenze di oli essenziali che favoriscono la respirazione e purificano l’epidermide.
  • Le docce emozionali: l’acqua nel verticalismo tipico della doccia crea una reazione sul corpo combinando acqua calda e fredda a pressioni e temperature diverse con essenze specifiche e colori differenti, esaltando la polisensorialità. Le docce emozionali agiscono come strumento ottimale per tonificare i tessuti, per donare alla pelle un giusto grado di idratazione e per fare riacquistare un tono vascolare adeguato.
  • La cascata di ghiaccio: come reazione a bagni caldi, di acque o di vapore si utilizza il ghiaccio come auto massaggio sia localizzato che frizionato su tutto il corpo. Esso ha un effetto tonificante, permette la chiusura immediata dei pori della pelle, stimola la circolazione sanguigna e rafforza il sistema immunitario.
  • tre Jacuzzi, la sauna Eco-wood e la zona relax sulla terrazza panoramica.
    All’interno del centro benessere si pratica attività massoterapica svolta da uno staff di professionisti qualificati che garantiscono un alto livello dei trattamenti.
    A disposizione 2 oasi per riequilibrare le funzioni metaboliche: il relax è essenziale durante e al termine dei percorsi acquatici.
    Completano l’offerta la tisaneria con tisane e bevande.

La SPA:
aperta tutto l’anno

Private SPA
In alternativa alla SPA si possono scegliere i percorsi personalizzati ed esclusivi delle Private Spa. Gli ambienti si caratterizzano per eleganza e qualità nel confort e nei trattamenti, garantendo la totale privacy degli ospiti.

Contatti

Terme di Saint- Vincent
Viale IV Novembre, 100
11027 SAINT VINCENT (AO)
 
Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale

Webcam
Webcam
Chamois

Mappa webcam       Località
Champorcher

Mappa webcam       Località
Saint Vincent - Col de Joux

Mappa webcam       Località