Giardino botanico alpino di Castel Savoia

Gressoney-Saint-Jean

Prezzi

Inaugurato nel 1990 nel parco del maniero, il giardino botanico di Castel Savoia è costituito da una serie di aiuole rocciose con piante di ambiente alpino, locali e provenienti da altre parti del mondo, scelte per il loro particolare pregio ornamentale.
Sono presenti, tra l’altro, il Giglio martagone (Lilium martagon), il Rododendro ferrugineo (Rhododendron ferrugineum), la Stella alpina (Leontopodium alpinum), il Botton d’oro doppio (Trollius europaeus), l’Aquilegia (Aquilegia alpina), l’Arnica (Arnica montana), i vari Semprevivi (Semprevivum montanum e S. Arachnoideum), le Genziane (Gentiana sp.), le Sassifraghe (Saxifraga sp.) e l’Epilobio (Epilobium angustifolium), molto diffuso vicino ai sentieri e lungo le sponde del Lys.
Il giardino è aperto tutto l’anno (visitabile durante gli orari di apertura del castello), ma se ne consiglia la visita nei mesi di luglio ed agosto, per poter godere pienamente dello spettacolo di colori e profumi offerto dai suoi fiori.

Contatti

Ass.to Agricoltura e Risorse Natuali - Aree Protette
11020 SAINT-CHRISTOPHE (AO)
  • Telefono:
    (+39) 0165 776423
 
Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale

Webcam
Webcam
Antagnod

Mappa webcam       Località
Brusson

Mappa webcam       Località
Gressoney Saint Jean

Mappa webcam       Località
Gressoney La Trinité

Mappa webcam       Località
Brusson - Palasinaz

Mappa webcam       Località