Visite guidate diurne e notturne in Osservatorio Astronomico

Nus

Osservatorio Astronomico - Loc. Lignan - Saint-Barthélemy
  • sabato 21 dicembre 2019
Orari e costi Come arrivare Programma

Nel mese a dicembre, nelle prime ore della notte il grande quadrato della costellazione di Pegaso, un asterismo che ci ha accompagnato per tutto l’autunno, sta già volgendo verso ovest. Mentre a sud è visibile la costellazione dell’Ariete, poco più a est è facile scorgere l’inconfondibile gruppetto di stelle delle Pleiadi, nella costellazione del Toro. Si tratta di un ammasso aperto alla distanza di 440 anni luce, formato da 200 giovani stelle: con i telescopi della Terrazza Didattica distinguiamo anche le tante non visibili a occhio nudo.

Al termine della visita guidata notturna possiamo ammirare la costellazione di Orione sorgere in tutta la sua magnificenza, con la sua inconfondibile ‘cintura’ formata dalle tre stelle Alnitak, Alnilam e Mintaka.

Segnaliamo infine che il 12 dicembre avremo il consueto massimo delle Geminidi, le meteore il cui radiante, o punto prospettico di provenienza, è situato nella costellazione dei Gemelli. Raggiungendo velocità prossime ai 70 km/s sono tra le ‘stelle cadenti’ più spettacolari, ma è probabile che quest’anno la Luna Piena ridurrà drasticamente con la sua luce diffusa il numero di oggetti osservabili.

L’Osservatorio Astronomico ha ricevuto il Certificato di Eccellenza 2019 di TripAdvisor.

Prenotazioni on line www.oavda.it/osservatorio-prenotazioni*

Contatti

Fondazione Clément Fillietroz-ONLUS
11020 NUS (AO)
 
Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale

Webcam
Webcam
Aosta - Piazza Chanoux

Mappa webcam       Località
Aosta - Arco d'Augusto

Mappa webcam       Località
Fenis - Castello

Mappa webcam       Località
Nus - St. Barthélemy

Mappa webcam       Località
Pila

Mappa webcam       Località