Cosa fare

Estate

Lillaz - Cogne

L'estate è la stagione ideale per le passeggiate e per il trekking che in questa parte della regione sono davvero praticabili ovunque, percorrendo centinaia di sentieri di ogni difficoltà per raggiungere i numerosi rifugi oppure percorsi più impegnativi come ad esempio gli intervallivi; il numero 102, parte da Pont Suaz, nel comune di Charvensod ed arriva a Champdepraz attraversando colli, boschi, valloni e parte del Parco Regionale del Mont Avic, il numero 105, raggiunge le valli del Monte Rosa partendo da Porossan, sopra Aosta attraversando il vallone di Saint-Barthélemy.

Coloro che amano camminare ma non solo, possono ripercorrere parte dell'antica Via Francigena, la via del Pellegrinaggio da Canterbury a Roma, che nel tratto valdostano scende dal Colle del Gran San Bernardo e seguendo “le Chemin des Vignobles” arriva fino a Saint Christophe, attraversando poi la regione in tutta interezza fino a Pont-Saint-Martin, oppure scegliere la Route des Salasses, strada panoramica che collega la zona del Gran San Bernardo a Saint-Nicolas.

Pila è, in estate, meta privilegiata per gli appassionati di mountain bike che hanno a loro disposizione 12 itinerari per il cross-country, un bike stadium di downhill e free ride. E se tutto questo non bastasse si possono organizzare passeggiate a cavallo, discese in gommone lungo le acque della Dora Baltea, voli in mongolfiera, oppure trascorrere una giornata all'insegna dell'avventura nel nuovo Park Adventure di Pila.


Inverno

Cogne

Sciare ad Aosta significa sciare a Pila, località sciistica a 1800 m. raggiungibile in soli 17 minuti con una telecabina che permette di percorrere rapidamente gli oltre mille metri di dislivello che separano i campi da sci dalla città capoluogo. Pila è un paradiso per gli sciatori più esperti e per i principianti che nei 70 km delle sue piste hanno la possibilità di trascorrere giornate indimenticabili.

Pila è meta privilegiata anche per gli amanti dello snow board che possono scegliere le piste più impegnative o l'attrezzatissimo snowpark per il freestyle e ancora per gli sciatori più piccoli con un campo scuola dotato di tapis roulant e giochi per divertirsi sulla neve, area bob e slittini, addirittura un parco avventura sulla neve.

Per gli amanti del fondo Saint-Barthélemy mette a disposizione una piccola pista accanto al capoluogo Lignan e, a 2000 m. di quota verso l'alta valle di Saint Barthélemy, le piste denominate “Gran Tor turistico” di km 24 o la variante più lunga il “Gran Tor agonistico” di ben 30 km. Il comprensorio è molto soleggiato e permette di sciare nella quiete più assoluta godendo di uno splendido panorama.

Le strade poderali ed i sentieri diventano durante l'inverno ottimi itinerari per passeggiate rigeneranti e distensive con le racchette da neve, un'ottima alternativa allo sci che permette di assaporare a pieno la bellezza dell'inverno alpino.

 

; ;
 
Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C