Animals di Steve McCurry

Aosta

Centro Saint-Bénin
  • 04 maggio 2019 - 06 ottobre 2019
Orari e costi

Il tema degli animali nei racconti fotografici di Steve McCurry trae origine nel 1991, quando entra in Kuwait sul finire della Guerra del Golfo. Saddam Hussein, in ritirata, ordina di bruciare più di seicento pozzi di petrolio disseminati nel Paese provocando una grande catastrofe ecologica; Steve McCurry racconta le conseguenze di tanta umana scelleratezza sul genere animale.

Le immagini sono epocali, come i cammelli sull’orizzonte infuocato o gli scatti dedicati alla fauna migratoria, tra cui il celebre uccello dagli occhi rossi completamente sommerso dal petrolio. Le fotografie di McCurry fanno il giro del mondo e vincono nel 1992, per la quinta volta, il World Press Photo. Ancora oggi queste immagini sono pubblicate dalla stampa mondiale quando affronta temi legati alla conservazione del pianeta.

Scatti drammatici, come quelli della Guerra del Golfo, si alternano a racconti poetici, interazioni con l’uomo, ritratti esilaranti di etnie lontane ma anche personaggi occidentali, e poi animali liberi e selvaggi, o che consentono la sopravvivenza umana, sfruttati per contrastare la miseria.

Contatti

Assessorato regionale Istruzione e Cultura - Attività espositive
Piazza Roncas 12
11100 AOSTA (AO)
 
Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale

Webcam
Webcam
Aosta - Piazza Chanoux

Mappa webcam       Località
Aosta - Arco d'Augusto

Mappa webcam       Località
Fenis - Castello

Mappa webcam       Località
Nus - St. Barthélemy

Mappa webcam       Località
Pila

Mappa webcam       Località