Giardini botanici

Quattro oasi naturali, occasioni di ricerca scientifica e di conoscenza

La Valle d'Aosta ha quattro giardini botanici alpini, testimonianza della sensibilità e dell'impegno della Regione Autonoma Valle d'Aosta nella salvaguardia del patrimonio naturale e, in particolare, nella tutela del patrimonio floristico.

Sono Chanousia, al Colle del Piccolo San Bernardo; Saussurea alla stazione Pavillon dell'impianto Skyway Monte Bianco; Paradisia a Cogne; e il giardino di Castel Savoia a Gressoney-Saint-Jean.

Questi quattro giardini botanici alpini offrono al naturalista un utile strumento per la ricerca e al visitatore un'occasione per conoscere gli ambienti caratteristici delle montagne valdostane e la flora alpina.

Parco del Castello Savoia

Parco del Castello Savoia

Creato da Margherita di Savoia, un giardino che persegue scelte estetiche

Paradisia

Paradisia

Un giardino botanico alpino nel Parco Nazionale Gran Paradiso

Saussurea

Saussurea

Un catalogo naturale di piante e ambienti montani ricostruiti

Chanousia

Chanousia

1.600 varietà di piante alpine e una struttura articolata

 
Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale