Sagra del miele di Châtillon

Evento che celebra le varianti del biondo nettare valdostano

Previous Next

L’ultima domenica di ottobre il paese di Châtillon si trasforma nella capitale valdostana del miele, ospitando la sagra dedicata a questo prodotto naturale e ai suoi derivati; la via centrale del borgo, ‘invasa’ dalle bancarelle dei produttori locali di Miel du Val d’Aoste, diventa, per un giorno, il luogo prediletto dagli amanti di questo goloso alimento, i quali possono sfruttare l’occasione anche per degustare squisiti dolci a tema.

La manifestazione, organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con l’Assessorato Regionale dell’Agricoltura, con l’Associazione Consorzio Apistico della Valle d’Aosta e con la Pro-loco, attira ogni anno molti visitatori e coincide con la premiazione del concorso regionale dedicato ai mieli valdostani; i migliori produttori di questi nettari zuccherini ricevono il riconoscimento inerente la categoria per la quale hanno concorso: miele di rododendro, di millefiori chiaro, di millefiori scuro, di castagno, di tarassaco e di tiglio.

La sala interna dell’ex Hotel Londres funge invece da cornice all’esposizione degli attrezzi utilizzati nel corso degli anni dagli apicoltori.

In Valle d’Aosta, la tutela del prodotto è affidata al Consorzio Apistico della Valle d’Aosta, mentre la commercializzazione è curata direttamente dagli apicoltori e dalla Cooperativa Miel du Val d’Aoste.

 
Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale