Osservatorio astronomico

Una vacanza per la mente, passeggiando su un sentiero di stelle

Chi non ha mai alzato gli occhi alle stelle, in una notte senza luna, per riconciliarsi un po' con se stesso? A volte, però, l'occhio nudo non basta per raccogliere le “chiavi del cielo” ... è per questo che sono nati strumenti sempre più sofisticati e osservatori astronomici.

L'Osservatorio Astronomico della Regione Valle d'Aosta è entrato in funzione nell'agosto del 2003 e sorge a 1675 m di quota, nella valle di Saint-Barthélemy (Nus) , in una località a basso inquinamento luminoso e scarsa turbolenza atmosferica, che gode di almeno 250 notti serene all'anno, fattori che hanno determinato la scelta di questo sito per la realizzazione del programma.

La struttura è ben attrezzata e si occupa di ricerche scientifiche di valenza nazionale ed internazionale, di divulgazione astronomica e di interventi e proposte didattiche per le scuole. Al di là dei punti di osservazione e dell'ampia strumentazione, l'osservatorio dispone di una stazione meteorologica, di un laboratorio eliofisico, di una sala informatica e di un percorso di mostre interne, aperto al pubblico.

A breve distanza dall’osservatorio c’è il planetario.

Ogni anno, a settembre, viene organizzato un evento suggestivo: lo “Star Party”, un festival dell'Astronomia nato nel 1991. Il programma annovera conferenze a tema, serate/nottate di osservazione astronomica e qualche appuntamento speciale.

 
Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale