Pont-Saint-Martin

Pont-Saint-Martin (345 metri di altitudine) è situato al confine con il Piemonte ed è la “porta d’ingresso in Valle d’Aosta”.

Il paese ha nello spettacolare ponte di epoca romana il suo monumento più celebre. Testimonianza dell’antica strada consolare delle Gallie che qui transitava, alto 23 metri, largo 5, ad una sola campata in pietra, fino al 1831 era l’unico passaggio per i viaggiatori diretti in Valle. La leggenda vuole che il ponte sia opera del demonio, abilmente raggirato da San Martino.

Il panorama è suggestivamente dominato dai resti dell’antico castello feudale voluto dai Signori di Bard, risalente al 1200, posto su un’altura all’imbocco della Valle di Gressoney.

Il Carnevale storico di Pont-Saint-Martin, il più antico della regione, presenta diversi personaggi della storia del paese. Classica è la rappresentazione della corsa delle bighe, oppure la sfilata con i personaggi storici in costume dell’epoca, che percorrono a cavallo le vie del centro storico. La conclusione avviene la sera del martedì, con il rogo del diavolo sotto il ponte.

Pont-Saint-Martin offre la possibilità di trascorrere ore piacevoli all’aria aperta, immersi nel verde, tra castagni centenari e betulle al Bousc Daré, oppure sulle rive del torrente Lys ai giardini pubblici.
Da segnalare, inoltre, l’escursione che porta a Suzey (Ivery), dove si trovano le rovine di un antico castello e la Riserva Naturale dello stagno di Oley, e al Monte Parassone (1799 m) da dove si gode di una splendida vista su tutta la valle centrale.

 
Meteo
Meteo
Meteo - giovedì 25-12-2014
Dettagli
Aosta
4 °C
9 °C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale

Webcam
Webcam
Chamois

Mappa webcam       Località
Champorcher

Mappa webcam       Località
Saint Vincent - Col de Joux

Mappa webcam       Località