Doues

Situato in una conca circondata da montagne, probabilmente di fondazione celtica, Doues (1176 metri di altitudine) all’epoca romana era un paese noto con il nome di “Dovia”, cioè “Duae viae”; il nome starebbe ad indicare che in questa località si biforcavano due strade che portavano al di là delle Alpi. La prima, divenuta poi la più importante, è quella del valico del Gran San Bernardo (in epoca romana Mons Jovis); la seconda è probabilmente quella che conduce alla Fenêtre Durand, il Colle che si trova nell’alta valle di Ollomont e che un tempo era una transitata via di comunicazione con il vicino Vallese.

Nel periodo medioevale il territorio di Doues passò dai signori di Gignod a quelli di Quart.

Tra le più belle escursioni estive citiamo la salita al Colle di Champillon (2708 mt), da cui è possibile ammirare un panorama a 360° sulla Valle del Gran San Bernardo e sulla vallata di Aosta. Altre passeggiate sono possibili lungo il Ru de By e il Ru du Mont, oppure attraverso vecchi sentieri che spesso vengono utilizzati dalle mandrie per la monticazione e la ”désarpa” .

In inverno, di grande interesse sono gli itinerari di sci alpinismo che dagli ultimi villaggi di Doues si sviluppano verso le località di Creux e Champillon ; lungo i numerosi boschi che attorniano il comune è inoltre possibile realizzare gite alla scoperta della fauna selvatica con l’ausilio delle racchette da neve.

 
Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale

Webcam
Webcam
Bionaz

Mappa webcam       Località
Saint-Rhémy Crevacol

Mappa webcam       Località
Ollomont

Mappa webcam       Località
Saint Oyen - Flassin

Mappa webcam       Località