Sito minerario di Servette

Saint-Marcel

Il sito minerario di Servette, posto nel Vallone di Saint-Marcel, ha una storia di estrazione di pirite, calcopirite (e pietre da macina) che inizia in epoca romana, prosegue nel Medioevo e a più riprese nel Settecento, per arrivare all’epoca moderna. Lo sfruttamento più attento risale al XX secolo ed è quello che ci ha lasciato le testimonianze più consistenti di questa importante realtà mineraria.


Descrizione del percorso

Il sito si sviluppa fra i 1.720 e i 1.850 m di quota, in un contesto naturale e paesaggistico di pregio, all’interno della Zona di Protezione Speciale Mont Avic-Mont Emilius, inserita nel sistema Natura 2000.

L’itinerario di visita attrezzato nel sito minerario conduce alla scoperta dell’attività estrattiva, delle fasi di lavorazione del materiale, della vita del minatore e dei risvolti economici e sociali correlati.

Principali punti d’interesse
Il percorso di visita è scandito da una serie di pannelli esplicativi in 3 lingue (italiano, francese e inglese) che toccano:

  • i resti dell’antica fonderia di Treves, punto di accesso al sito;
  • le gallerie di estrazione, oggi allestite con modalità immersive che permettono di vivere l’esperienza del minatore: la galleria “1815” sita alla quota maggiore (circa 120 metri visitabili, camminando su suolo “originale”), la “San Giacomo” (circa 30 metri visitabili dove si possono osservare le macine) e la “San Giuseppe” (circa 80 metri visitabili);
  • l’abitazione del guardiano, con il suo allestimento interno caratterizzato da ambientazione con oggetti d’epoca;
  • la slittovia;
  • i dormitori, la forgia, gli edifici di servizio;
  • la polveriera, il deposito detonatori;
  • la Decauville: la stazione della teleferica;
  • i depositi di scorie dove si può osservare e toccare con mano il resti del materiale estratto.

Si possono organizzare visite per gruppi di 8 persone solo su prenotazione.

Le parti esterne del sito minerario sono visitabili liberamente durante tutto l’anno.

Visita speciale in occasione della Gionata Nazionale delle Miniere domenica 29 maggio 2022
inizio visita ore 14
fine visita ore 17:30
costi: intero € 20,00 ridotto (6-14 anni) € 15,00
prenotazione obbligatoria scrivendo a info@mine-experience.com

Informazioni utili
Il sito si trova in ambiente di montagna, pertanto si consigliano abbigliamento e calzature da escursione.
Nelle gallerie la temperatura è di circa 8-12 gradi. Per accedere alle gallerie viene fornito un casco di protezione e, nella galleria “1815”, anche degli stivali.
Dislivello positivo: 250 metri circa.
Il parcheggio per i visitatori è situato in corrispondenza dell’area Pic-nic di Les Druges.
Per motivi di sicurezza gli animali non sono ammessi alle visite.

Come arrivare
L’accesso al sito avviene dall’ area Pic-nic di Les Druges (1.594 m in località Druges alte, raggiungibile dal fondovalle percorrendo la strada regionale n. 14 per circa 15 km), dove si trova la biglietteria e il punto di accoglienza dei visitatori (oltre a servizi igienici, tavole, panche e barbecue).
Da qui una piacevole passeggiata di circa 20-30 minuti conduce al sito minerario.

Contatti

RTI Miniere di Saint Marcel
Loc. Servette
11020 SAINT MARCEL (AO)
Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale

Offerta turistica
Offerta turistica
Webcam
Webcam
Nus - St. Barthélemy

Mappa webcam       Località
Pila

Mappa webcam       Località
Fenis - Castello

Mappa webcam       Località
Aosta - Arco d'Augusto

Mappa webcam       Località
Aosta - Piazza Chanoux

Mappa webcam       Località