Rifugio Bonatti

Courmayeur

  • Difficoltà:
    E - Escursionistico
  • Periodo consigliato:
    dal 01/01 al 30/04
  • Partenza:
    Planpincieux - Courmayeur (1587 mt.)
  • Arrivo:
    rifugio Bonatti (2026 mt.)
  • Dislivello:
    439 mt.
  • Durata Andata:
    2h30
  • Durata Ritorno:
    1h30

Accesso

Casello autostradale di Courmayeur, si prosegue verso il tunnel. All’altezza dell’ultimo tornante prima del traforo a destra, verso Entrèves, sino al parcheggio. Lasciare l’auto (giorni festivi) e prendere il servizio navetta sino a Planpincieux; (altri giorni si può proseguire con mezzi propri).

Classica escursione in una cornice avvincente. La risalita della Val Ferret e la seguente ascesa al rifugio permettono di apprezzare sublimi vedute sul Monte Bianco e sulle Grandes Jorasses.


Descrizione del percorso

Da Planpincieux ci si dirige all’inizio delle piste di fondo della Val Ferret. Imboccare la pista pedonale che fiancheggia le piste e si inoltra nella valle. Si costeggia inizialmente il Camping Grandes Jorasses e, una decina di minuti di cammino, si incontra una piccola cappella: da qui il percorso spiana leggermente e si inoltra nella valle offrendo superbe vedute sulla Tête de Ferret. Su un percorso in lieve salita si supera dapprima Pont, Tronchey e Praz Sec d’en Bas. Superati questi ultimi caseggiati l’itinerario costeggia la Doire de Ferret e raggiunge infine Lavachey.
Da Lavachey si prosegue ancora lungo le piste di fondo in direzione nord-est sino ad incontrare un paio di tornanti: superati questi ultimi, si entra in un abetaia e si raggiunge il bivio per il rifugio. Imboccare il sentiero estivo svoltando a destra seguendo le indicazioni delle paline segnaletiche e si inizia a risalire il bosco in maniera abbastanza evidente anche in assenza di traccia. Con salita costante si guadagna quota sino ad incontrare una seconda palina immersa nella neve: svoltare a sinistra e risalire ancora la fascia boschiva con una serie di svolte che ci permettono di superarla e confluire nei pascoli innevati sottostanti il rifugio. Risalire questo ultimo tratto con salita sostenuta ormai al di fuori del bosco: il rifugio appare e soprattutto si apre una superba vista sul Monte Bianco. Superati questi ultimi metri di salita si raggiunge infine il Rifugio Bonatti (2026 m).

Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale

Webcam
Webcam
Arpy

Mappa webcam       Località
Courmayeur - Courba Dzeleuna

Mappa webcam       Località
Courmayeur - Punta Helbronner

Mappa webcam       Località
Courmayeur - Val Ferret

Mappa webcam       Località
La Thuile

Mappa webcam       Località