Punta Patrì

Cogne

  • Difficoltà:
    F - Facile
  • Periodo consigliato:
    dal 01/06 al 30/09
  • Esposizione:
    Ovest - Sud
  • Partenza:
    Valnontey (1666 m)
  • Arrivo:
    Punta Patrì (3581 m)
  • Dislivello:
    1202 m + 709 m
  • Durata Andata:
    7h00

Accesso

Casello autostradale di Aosta Ovest, proseguire lungo la strada della Valle di Cogne. In centro al Capoluogo, si svolta a destra per la Valnontey: raggiungere il grande parcheggio al termine della strada.

Le Punte Patrì si innalzano sullo spartiacque tra la Valnontey e la Valeille e rappresentano il prolungamento della catena degli Apostoli. Si tratta di due elevazioni rocciose, la Punta Settentrionale (3561 m) e la Punta Meridionale (3581 m), separate da un sella nevosa. Viene qui descritta la salita alla punta più elevata, con un itinerario non difficile ma estremamente selvaggio e sicuramente poco frequentato. Il Bivacco di Money offre un ottimo punto d’appoggio per spezzare il notevole dislivello dal fondovalle e permette di apprezzare maggiormente il sorgere del sole sul versante orientale del Gran Paradiso, che si staglia in tutta la sua maestà proprio di fronte.


Descrizione del percorso

Primo giorno
Da Valnontey si percorre, sulla destra idrografica, il fondo dell’omonimo vallone. Oltrepassato Valmianaz, si trova il bivio per il Bivacco Money: si prosegue quindi a sinistra lungo una comoda mulattiera che inizia a salire a tornanti per guadagnare quota e portarsi sul pianoro che ospita i casolari di Money. Dalle baite, iniziare a salire verso sud est in direzione dell’evidente bivacco. Si risale la morena fino al suo termine e aggirando a sinistra una balza rocciosa, si perviene al Bivacco Money (2872 m).

Secondo giorno
Dal Bivacco si mette piede sul Ghiacciaio di Coupé Money che si percorre – prestando attenzione ai crepacci – verso est in direzione dell’omonimo colle. Di qui, a sinistra ha inizio la cresta sud della Punta Patrì. Aggirare subito a sinistra qualche torrione di roccia poco sicura e, per detriti, raggiungere la spalla quotata 3507 metri. Si prosegue quasi in piano prestando attenzione alle cornici presenti sul versante Valeille e raggiungendo l’ultima parte della cresta a grossi blocchi accatastati che porta in vetta alla Punta Meridionale.

Discesa lungo l’itinerario di salita.

L’itinerario richiede esperienza di alta montagna, è consigliabile farsi accompagnare da una guida alpina.

Vedi Anche
 
Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale

Offerta turistica
Offerta turistica
Webcam
Webcam
Cogne

Mappa webcam       Località
Rhemes Notre Dame

Mappa webcam       Località
Saint Nicolas

Mappa webcam       Località
Valgrisenche

Mappa webcam       Località
Valsavarenche

Mappa webcam       Località