Cascata dell'oratorio

Ollomont


Accesso

Lasciata l’auto nel piazzale di Glacier, al termine della strada carrozzabile, imboccare il sentiero per il Bivacco Regondi, che sale verso Nord Est in un canale boscoso obliquo denominato “La Gaula”. Oltrepassare tutte le cascate visibili e proseguire fino ad un piccolo oratorio ricavato nella roccia. L’attacco originale della cascata si trova poco più a monte a sinistra. L’attacco diretto invece si trova in alto a destra. Sono circa 300 metri di dislivello, con percorso piuttosto diretto. 40 minuti.


Descrizione del percorso

È la linea più a sinistra della bastionata che sovrasta il versante sinistro idrografico della valle, sopra il villaggio di Glacier. Bella cascata immersa nel bosco, costituita da tre sezioni indipendenti. Prende il nome dalla piccola cappella incastonata nelle rocce pochi metri a destra della partenza del primo tiro. Ideale per un corretto primo approccio con le cascate di ghiaccio.
In particolari annate con ghiaccio abbondante, al posto del primo tiro è possibile salire una variante d’attacco diretta un poco più difficile, situata a destra della cappella, che arriva alla base del secondo tiro originale: Diretta dell’oratorio. II/4. 40 m (S. Petey, P. Rollin 2007).

Difficoltà: II/3
Lunghezza: 120 m
Prima salita: S. Petey, C. Rosset 1990
Quota: 1900 m
Esposizione: Ovest
Coordinate: Lon.: 7,31257 Lat.: 45,87417 – UTM (ED50) – X: 369125,18 Y: 5081650,26

L1: facile e largo scivolo ghiacciato. Sosta su ghiaccio in alto, su un ripiano nevoso alla base del salto successivo.
L2: bel muro ghiacciato, inizialmente verticale, poi meno ripido fino al suo termine. Sosta in alto su albero. A seconda delle condizioni, è possibile salire questo ostacolo lungo varie linee, a sinistra anche più difficili (WI4).
Breve trasferimento su neve.
L3: salire l’ultimo risalto non difficile e il successivo pendio di neve. Sosta in alto su albero.

Discesa: a piedi. Dal termine della cascata, attraversare nel bosco orizzontalmente verso sinistra (faccia a monte) fino a reperire il canale che scende in diagonale verso l’attacco.

Testo e foto tratti da Effimeri barbagli (M. Giglio, 2014), la guida completa delle cascate di ghiaccio in Valle d’Aosta.

Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale

Offerta turistica
Offerta turistica
Webcam
Webcam
Bionaz

Mappa webcam       Località
Saint-Rhémy Crevacol

Mappa webcam       Località
Ollomont

Mappa webcam       Località
Saint Oyen - Flassin

Mappa webcam       Località