La Tour

Valpelline

Regole di fruizione

Situata accanto alla chiesa parrocchiale, questa casa-forte fu costruita nel X secolo e venne successivamente ingrandita e ristrutturata.
Casa natale di Rodolfo di Valpelline, vescovo di Sion, La Tour era sede del tribunale, della scuderia e del granaio del signore.
Ancora oggi mostra la sua possente struttura e la pianta quadrata della torre originaria. La costruzione è composta da sei cantine seminterrate, sedici stanze ed un sottotetto. Nella parte a nord si notano un essicatoio per la legna e un deposito seminterrato che un tempo era adibito a ricovero degli attrezzi agricoli.
Si narra che in una delle cantine dell’edificio, detta “l’enfeur” (cioè “l’inferno”), siano stati rinvenuti alcuni resti umani e dei ceppi che servivano probabilmente per incatenare coloro che vi erano rinchiusi.

 
Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale

Offerta turistica
Offerta turistica
Webcam
Webcam
Bionaz

Mappa webcam       Località
Ollomont

Mappa webcam       Località
Saint Oyen - Flassin

Mappa webcam       Località