Valpelline

Situato a 960 metri di altitudine, in una conca tra vasti prati e frutteti, il comune di Valpelline è costituito da 23 frazioni ed è raggiungibile seguendo la strada carrozzabile che costeggia il torrente Buthier, dopo aver lasciato la statale n. 27 del Gran San Bernardo al bivio di Variney.

Nel periodo medioevale Valpelline appartenne ai Signori di Oyace, passò successivamente a quelli di Quart e ai De La Tour, poi divenne dominio di Casa Savoia.

La chiesa parrocchiale è dedicata a San Pantaleone e risale all’inizio del 1700; ha pianta rettangolare con tre navate suddivise da colonne monolitiche di pietra ed è ben riconoscibile per un tetto a spioventi di grande dimensione. Il campanile adiacente, costruito con muri eccezionalmente spessi, aperto da bifore, è sovrastato da una cuspide piramidale ed ha una campana del 1736, celebre per il suo suono particolarmente armonioso.

A Valpelline sono caratteristiche alcune case per le loro lunghe balconate in legno. Adiacente la parrocchiale, una casa fortificata di epoca medioevale detta ”La Tour” mostra ancora oggi la sua antica possente struttura, derivante dalla pianta quadrangolare della torre d’origine.

L’ultima domenica del mese di luglio si tiene la tradizionale festa della ”Seupa à la Vapelenentse”: si tratta di uno squisito primo piatto di origine contadina, tipico della cucina locale e regionale, preparato con pane bianco raffermo, cavolo verza e Fontina. Gli ingredienti vengono disposti in una teglia a strati alterni, bagnando con brodo di carne e coprendo l’ultimo strato con burro fuso e un po’ di cannella; la teglia viene posta in forno e la zuppa si consuma calda e filante.

Per conoscere la storia e le particolarità del formaggio D.O.P più famoso della Valle d’Aosta gli amanti della Fontina possono visitare il Museo della Fontina e centro visitatori, in frazione Frissonnière.

Gli appassionati di pesca potranno scendere lungo il corso del torrente Buthier nel tratto in cui è stata istituita una riserva di pesca che si estende per circa 3 chilometri ed offre la possibilità di pescare trote di taglia superiore ai 500 grammi.

 
Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale

Webcam
Webcam
Bionaz

Mappa webcam       Località
Saint-Rhémy Crevacol

Mappa webcam       Località
Ollomont

Mappa webcam       Località
Saint Oyen - Flassin

Mappa webcam       Località