Champdepraz

Dopo un passato minerario, Champdepraz ha dimostrato negli ultimi decenni la sua vocazione all’accoglienza grazie al Parco Regionale del Mont Avic, che richiama escursionisti e visitatori attratti da una natura spettacolare e da un’incomparabile varietà di paesaggi: la più ampia foresta di pino uncinato delle Alpi italiane, numerosi torrenti e laghi – tra cui il Gran Lago uno dei bacini naturali più estesi in Valle d’Aosta – torbiere, pascoli e siti rupestri d’alta quota.
Il comune si contraddistingue per l’alto numero di cappelle, presenti in ogni borgo e per i numerosi forni comunitari dei villaggi.

COSA VEDERE
● Il Centro Visitatori del Parco del Mont Avic si trova nel villaggio di Covarey ed è un punto informativo sulle particolarità dell’area protetta e sulle varie passeggiate. Ospita un interessante museo naturalistico che descrive gli ambienti rocciosi, le zone umide e le foreste del parco, attraverso sistemi interattivi accattivanti ed esaustivi. Una sala polivalente ospita conferenze, attività didattiche e mostre temporanee.
● I villaggi della zona di Chevrère hanno conservato i loro caratteri architettonici originali, abitazioni in pietra e tipici “rascard” in legno, come pure al villaggio minerario di Hérin, arroccato sulla montagna.

NATURA E SPORT
Il Parco Regionale Mont Avic offre agli escursionisti una ricca rete sentieristica che permette di scoprire particolarità animali e vegetali talora uniche in Valle d’Aosta. Alcuni di questi itinerari si prestano anche ad essere percorsi con le racchette da neve.
Lungo il torrente Chalamy gli appassionati di pesca sportiva trovano una riserva a gestione privata, con dei tratti a cattura ed altri no-kill. Questo torrente è anche uno dei favoriti per la pratica del canyoning, soprattutto nel tratto più a valle.
In località Crest si trova una palestra di roccia mentre una via ferrata è stata realizzata su uno sperone che sovrasta la frazione di Covarey.

FESTE E TRADIZIONI
Sagra del dolce: appuntamento estivo, nella frazione di Viering, che invita i golosi alla degustazione di torte e dolci di vario tipo.

PER I PIU’ PICCOLI
In località La Veulla, oltre Covarey, poco dopo la fine della strada carrozzabile, si trova il parco faunistico Mont Avic dove i bambini possono osservare da vicino vari animali dell’ambiente alpino. Si tratta di esemplari provenienti da centri di recupero che, non potendo essere reinseriti in libertà, trovano nel parco faunistico un habitat adeguato.

IDENTIKIT
Altitudine: 523 m s.l.m.
abitanti: 717 abitanti
Come arrivare con i mezzi pubblici: con l’autobus della linea Pont-Saint-Martin/Aosta si può raggiungere il comune di Champdepraz lungo la SS 26; con la circolare Carema/Montjovet si possono raggiungere anche alcune frazioni del comune.

 
Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale

Webcam
Webcam
Chamois

Mappa webcam       Località
Champorcher

Mappa webcam       Località
Saint Vincent - Col de Joux

Mappa webcam       Località