Monte Bianco

Il Monte Bianco, ottava meraviglia del mondo

Per molti il Monte Bianco con i suoi 4807 metri di altezza è semplicemente la montagna più alta delle Alpi. Ma in realtà il Monte Bianco rappresenta anche un luogo di sfide e di attrattive naturali e una delle mete turistiche più note della Valle d'Aosta.

La conquista della vetta

La vetta del Monte Bianco fu conquistata già nel 1786 da Jacques Balmat e da Michel Gabriel Paccard, ma ancora oggi le sue pareti costituiscono una meta ambita dagli alpinisti di tutto il mondo.  Con attrezzatura e preparazione adeguata ed un accompagnatore esperto è possibile scalare il Monte Bianco, sentire la neve sotto i ramponi ed ammirare il panorama dal tetto d’Europa. Affidatevi alle Guide Alpine per vivere al meglio questa esperienza.

Il Monte Bianco in funivia

Ugualmente suggestive le emozioni che si provano salendo con l’avveniristica funivia Skyway fino ai 3.466 metri  della  terrazza panoramica a Punta Helbronner con la possibilità di fermarsi anche alla stazione intermedia del Pavillon du Mont Fréty, altrettanto ricca di interesse e di luoghi da visitare.

L'area turistica del Monte Bianco

Il Monte Bianco domina i comuni del fondovalle — La SalleMorgexPré-Saint-Didier e l'elegante Courmayeur — che, con La Thuile, formano la cosiddetta “Valdigne”. Ai piedi della catena, si aprono due valli particolarmente suggestive, la Val Veny, e la Val Ferret. A Pré-Saint-Didier si imbocca la valle di La Thuile, che arriva fino al Colle del Piccolo San Bernardo. 

Webcam

Panorama dal Colle San Carlo - Morgex

 
Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Webcam
Webcam