Quart

Situato a 536 metri di altitudine, il territorio del comune di Quart è molto ampio e sparso in numerosi villaggi, collegati da una strada che conduce oltre i 1.500 metri di quota.
Il nome Quart, di origine romana, si deve ad una pietra miliare che indica la distanza di 4 miglia da Aosta.
Importante l’attività agricola della località, favorita dalla posizione particolarmente soleggiata, tra cui la viticoltura, che trova qui una fiorente produzione di vini di alta qualità.
Interessante segnalare che il nome Fontina dato al celebre formaggio, pare possa ricondursi al nome di un alpeggio – l’Alpe Fontin – localizzato in questo comune, dove tutt’oggi l’attività casearia è prospera.

COSA VEDERE
● Il maestoso Castello del Villair, la cui parte più antica fu eretta nel 1185 a scopi difensivi da Jacques de la Porte de Saint Ours, capostipite della Signoria di Quart. Il castello subì in periodi diversi parecchie trasformazioni.
● La necropoli di epoca neolitica a Vollein, sulla collina di Quart, dove si possono scorgere alcuni resti dei primi insediamenti umani in Valle d’Aosta.
● Il monastero Mater Misericordiae, inaugurato nel 1989 e retto dalle monache di clausura dell’ordine delle Carmelitane Scalze, un luogo di spiritualità negli itinerari della fede in Valle d’Aosta. La cappella del monastero è accessibile durante il giorno.

NATURA E SPORT
A Quart numerosi sono gli itinerari percorribili a piedi, in mountain-bike o a cavallo. Le più facili sono le passeggiate lungo i Rus, antichi canali irrigui tuttora utilizzati, come il Ru Prévôt e il Ru Souverou, che corrispondono, in parte, al percorso della Via Francigena.
Per chi invece desidera raggiungere mete più elevate, è possibile fare panoramiche escursioni come quelle verso la Croce di Fana, dalla frazione di Trois Villes, e all’oratorio del Beato Emerico, sopra il castello. D’inverno, molte di questi percorsi sono praticabili con le racchette da neve o mete per lo sci alpinismo. Per gli amanti dell’arrampicata, a Vollein è presente una palestra di roccia attrezzata.

FESTE E TRADIZIONI
Quart a pià, passeggiata enogastronomica, si svolge ogni anno a ottobre sulla collina di Quart in un percorso alla scoperta del territorio e dei sapori tradizionali.
● Il Carnevale di Villefranche, la storica parata dei carri che sfila nel borgo del capoluogo, con la partecipazione del Gruppo Filarmonico di Quart.
● Il Quart-Naval, il carnevale della frazione Villair con sfilata in costume e distribuzione di minestrone.

PER I PIÙ PICCOLI
Oltre ai numerosi parchi gioco all’aperto distribuiti nelle diverse frazioni, si segnalano, lungo la strada statale nell’area commerciale della località Amérique, diversi centri divertimenti per tutta la famiglia dove trovare tantissimi videogame, bowling, biliardi, carambole e molto altro.

IDENTIKIT
Abitanti: 4.100
Altitudine: 536 m
Come arrivare coi mezzi pubblici: Quart è raggiungibile da Aosta in autobus con la linea 21 “Aosta-Chetoz” e la linea 29 “Saint-Pierre-Villefranche”. Gli orari sono consultabili sul sito della compagnia SVAP.

 
Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale

Webcam
Webcam
Aosta - Piazza Chanoux

Mappa webcam       Località
Aosta - Arco d'Augusto

Mappa webcam       Località
Fenis - Castello

Mappa webcam       Località
Nus - St. Barthélemy

Mappa webcam       Località
Pila

Mappa webcam       Località