Gressoney-La-Trinité

Gressoney-La-Trinité è l’ultimo centro abitato alla testata della valle percorsa dal torrente Lys, situato a 1627 metri di altitudine in una vasta conca dominata dal ghiacciaio del Lyskamm della catena del Monte Rosa. Nel Medioevo questa località appartenne ai vescovi di Sion e fu popolata da pastori precedentemente transitati in territorio vallese, a cui devono il loro nome: i Walser, una popolazione di origine germanica giunta in questa zona più di otto secoli or sono attraverso il Colle del Teodulo. La loro cultura si riflette ancora oggi nelle usanze, nell’architettura tradizionale con i tipici stadel, nella lingua parlata, il Titsch, e nel prezioso costume femminile, simbolo della tradizione Walser e indossato dalle donne di Gressoney nelle occasioni importanti, famoso per la sua bellezza ed eleganza.

COSA VEDERE
L’Ecomuseo Walser: il museo propone un viaggio alla scoperta dei Walser, attraverso la visita di tre strutture: un’antica casa rurale del 1700, la casa museo con mostre permanenti e la Baita di Binò Alpelté, un piccolo alpeggio costruito al riparo di un masso naturale che funge da tetto.
La Chiesa Parrocchiale della Santissima Trinità: la chiesa fu costruita nel 1671 sulle fondamenta di un preesistente edificio del XV secolo. Degni di nota l’altare maggiore ligneo in stile barocco e il cimitero adiacente alla parrocchia con le sue antiche lapidi in pietra, fatte a mano da scultori locali.
● Le cappelle: il territorio di Gressoney-La-Trinité ospita numerose cappelle, testimonianza dell’importanza della religione nella vita tradizionale delle comunità alpine, tra cui quella di Oagre, dedicata alla Madonna delle Nevi.

NATURA E SPORT
Gressoney-La-Trinité è una stazione alpina di fama internazionale, nota per le ascensioni alpinistiche sul gruppo del Monte Rosa e per la pratica degli sport invernali. Appartiene infatti al comprensorio sciistico Monterosa Ski, che, con oltre 100 chilometri di piste, è uno tra i più estesi e suggestivi d’Europa. Stafal è la porta di accesso a percorsi di fuoripista e di sci alpinismo che raggiungono i 4459 metri della Punta Gnifetti e la Capanna Regina Margherita, il rifugio più alto d’Europa.
In estate, anche grazie all’apertura degli impianti di risalita, è possibile fruire di numerosi itinerari escursionistici verso laghi, rifugi o punti panoramici. Gli amanti dello sport possono inoltre cimentarsi nell’ardua Via ferrata delle Guide oppure provare il brivido di discese in mountain bike sulla pista di Punta Jolanda.

FESTE E TRADIZIONI
● I mercatini tradizionali dell’artigianato: appuntamenti estivi e invernali con l’artigianato di tradizione, occasioni per apprezzare tipici oggetti in legno e i prodotti alimentari del territorio. Da segnalare il mercatino di agosto all’alpe Sant’Anna, a 2200 metri di quota, con un’impareggiabile vista sul Monte Rosa.
● Oberteil Setz: rievocazione di antichi mestieri in un’atmosfera e con costumi d’altri tempi, il tutto accompagnato da buona musica e specialità enogastronomiche.
● La Festa delle Guide Alpine: il 15 agosto si celebrano le guide alpine con una suggestiva processione con le fiaccole per le vie del centro storico. Per l’occasione, alcune donne indossano il bel costume Walser.

PER I PIÙ PICCOLI
Gressoney-La-Trinité offre ai suoi piccoli ospiti numerose attività estive e invernali. Durante i mesi più caldi, oltre alle numerose passeggiate nella natura, i bambini possono cimentarsi nella via ferrata Harry Potter per provare l’ebbrezza dell’arrampicata, svagarsi nei parchi gioco oppure mangiare all’aperto nella bell’area picnic.
In inverno le famiglie possono invece scegliere tra il baby snowpark Sant’Anna, per appassionanti discese con i gommoni o con gli sci, oppure la pista di pattinaggio di fronte al Monte Rosa: il divertimento è assicurato!

IDENTIKIT
Altitudine: 1627 m
Abitanti: 310
Come arrivare con i mezzi pubblici: Gressoney-La-Trinité è raggiungibile in autobus in circa un’ora con la linea “Pont-Saint-Martin – Gressoney”. Per conoscere gli orari, visita il sito della compagnia VITA Group.

 
Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale

Webcam
Webcam
Antagnod

Mappa webcam       Località
Brusson

Mappa webcam       Località
Champoluc

Mappa webcam       Località
Gressoney Saint Jean

Mappa webcam       Località
Gressoney La Trinité

Mappa webcam       Località
Brusson - Palasinaz

Mappa webcam       Località